Sfigata?

share-4958ec33-25b7-49a3-adda-bf44deb11922.jpeg

Ciao WordPress, eccomi di nuovo a scrivere. Una settimana fa vi ho raccontato un po’ del mio passato e di come io mi senta cambiata col tempo ( Lasciatemi fiorire! ) mentre oggi vi parlo di un qualcosa che non è mai mutato in me, di una mia passione e caratteristica ma soprattutto di come questa sia vista dall’esterno.

La Coca-Cola! Ecco, è lei il mio più grande amore da tanti anni. Potrei berla tutti i giorni e a volte ne sento proprio la necessità. Ma arriviamo al punto…                                            Sono astemia da sempre, non mi è mai piaciuto l’alcol e per questo non mi sono mai ubriacata nella mia vita.

“Ma come fai a non bere mai?”

“Chi è la malata del gruppo?”

“Seeee, astemia!”

Ok. Qui elencate le più gettonate reazioni che ricevo periodicamente sia da amici/conoscenti che dai baristi. Trovo molta difficoltà nel farmi capire e fare capire agli altri come il non bere alcol sia per me normale. Tutti bevono. O almeno, non dico che siano alcolizzati ma un cocktail non se lo toglie nessuno al giorno d’oggi. Ecco, a me proprio non va. Ma, cosa più importante, non mi va proprio di passare per “strana” o “sfigata” e se ve lo scrivo è perché è successo.

Non provo nessun tipo di vergogna a farmi vedere per come sono fatta davvero e, anzi, ultimamente ne vado fiera. Fiera perché, dopo avermi guardato male, mi sento guardata con ammirazione.

“Sì, sì, ma in fondo fai solo bene a non bere”

“Dovrebbero essere tutti come te”

Che poi magari sono frasi fatte, per carità, però riesco a “zittire” quelle persone che in un certo senso mi prendono di mira. E sono anche i miei amici, per specificare. L’altra sera ero con un’amica in un locale; stavamo decidendo cosa prendere (io ovviamente avevo già deciso) e lei stava per seguirmi. “Dai, prendiamo due Coca-Cola” (aggiungo il fatto che lei non avrebbe nemmeno potuto consumare alcolici per questioni sue del momento). Arrivate al bancone, stavamo per ordinare e lei mi guarda dicendo: ” Beh ma bere la Coca-Cola il sabato sera non è da sfigati? Prendo un Gin Tonic va”. Il nostro dialogo sul bere è finito qui ma questo vi basta per capire il punto e vi dico anche che, quando ho ordinato, ho detto “Una Coca-Cola” più forte e convinta che mai.

Questo è quello che voglio farvi capire: a me non frega niente di quello che possono pensare le altre persone, non voglio far finta di essere un’altra a cui piace bere e sballarsi per sentirsi accettata. Penso sia difficile al giorno d’oggi essere se stessi in alcune situazioni ma non bisogna cedere per essere “uguale gli altri”.

Siate coraggiosi a portare avanti le vostre convinzioni (e i vostri gusti personali!) senza aver paura di essere giudicati. Mal che vada sarete “sfigati” per una sera ma non passerete di certo inosservati…

Cin Cin!

Nina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...